Archivi tag: Reyes

Trinidad Reyes……Little boy

Il giorno di Pasquetta vi avevamo annunciato la fumata di due pezzi pregiati del catalogo Habanos 2008-2009.

Avevamo detto che il Cohiba maduro 5 Genios aveva un po’ deluso le aspettative, presentando una fumata con scarsa evoluzione se pur ricca di aromi per il suo tabacco stagionato (maduro).

Il Reyes di Trinidad, pur non essendo una fumata minimamente paragonabile al Genios, ci ha dato grosse soddisfazioni.

Il formato è il Reyes, ring 40 con lunghezza di 110 mm.

Poichè ci consideriamo degli amatori, come tali ci piace sperimentare nuovi formati, ed è diverso tempo che ci orientiamo verso formati con calibri importanti quali ad esempio i Robustos.

Qualche volta però ci piace tornare alle origini da cui siamo partiti e cioè piccoli calibri quali i Cohiba Siglo I.

Molto spesso, come dice il grandissimo “maestro” Gianfranco Plenizio, è il tempo a disposizione che orienta la scelta verso un formato piuttosto che su un altro.

Infatti, il tempo a nostra disposizione nel  dopocena, non sarebbe stato molto ed è anche per questo motivo abbiamo pensato di provare il Reyes.

Ed ecco qua……little

Una piccola bomba!

Rispetto al fratello il Siglo I, il Reyes presenta degli aromi piccanti ma anche con note di cioccolato e fragranze di biscotto, l’evoluzione certo non è spettacolare ma il secondo e l’ultimo terzo sono di sicuro i più interessanti.

Il tiraggio era perfetto in tutti gli esemplari acquistati e così anche la capa (unta e priva di imperfezioni).

Un piccolo da provare e riprovare sicuramente, adatto a diverse occasioni in cui il tempo non sia molto o anche si voglia fare una fumata non troppo impegnativa senza però rinunciare alla qualità del tabacco di prima scelta!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Degustazioni...

Pasquetta…finalmente insieme!

Il primo atto purtroppo è compiuto!

Il Genios (maduro 5) ha portato a termine il suo compito egregiamente.

Come preannunciato il Puros in oggetto ci ha dato grande soddisfazione. Gli aromi, la location, la compagnia hanno fatto l’atmosfera giusta per apprezzare al massimo questo sigaro.

Uno dei tre ha avuto problemi di tiraggio. Nonostante la ricchezza degli aromi l’evoluzione è risultata scarsa.

L’abbinamento con limoncello di Sorrento e sambuca è stato gradevole.td_kings

Aspettiamo a ore il tributo del Trinidad “reyes”, un ring 40 per il più piccolo di questo marchio.

Lascia un commento

Archiviato in Degustazioni..., Eventi...