Poco prima di dormire

Stanchissimo, dopo una giornata passata in un affollatissimo ristorante, ho deciso di parlare un pò del sigaro che degusteremo domani. Forse anche per consolarmi del pessimo pranzo di oggi. A vederli i Cohiba Maduro 5 Genios sembrano semplicemente dire “fumami”. Il formato è il robusto, ring 52 con misure degne di nota 140×20.64mm. E’ stato introdotto per la prima volta nel 2007. La foglia più esterna, che si ottiene dopo 5 anni di fermentazione naturale (è di colore più scuro rispetto alla maggior parte dei cubani) è oleosa e segnala immediatamente le potenzialità di questo sigaro. Corposo fin dall’inizio, il Genios sviluppa lentamente pesanti sapori di legno scuro, con divertenti colpi pepati. Il secondo terzo è meno nervoso e lo speziato è più presente. L’equilibrio è perfettamente rispettato. Il finale è molto rilassante, nonostante la mancanza di evoluzione. Come potete vedere, non è un sigaro di grande complessità aromatica ma domani vi riferiremo meglio dopo averli fumati. Dimenticavo li abbineremo a della cacciagione e del buon vino rosso…e buona fumata mmmh scusate nottata!

https://i0.wp.com/www.dongabriel.net/fotos/produtos/cohiba-genios-maduro5-cuban-cigars.jpg

Lascia un commento

Archiviato in Curiosità..., Degustazioni..., Eventi...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...